criselios             Claudia Breviglieri Traduzioni Asseverate
Eventi Servizi Staff Portfolio Contatti
News


CORSO GRATUITO
con iscrizione obbligatoria

LEGITTIMA DIFESA:
Per un’analisi teorico-pratica della recente riforma

28 GIUGNO  2019

MACERATA

La frequenza al seguente seminario permette di avere un Buono sconto del 15 % sui nostri corsi entro l'anno in corso (non cumulabile con altre promozioni)




ULTIMI POSTI DISPONIBILI


CORSO BREVE di
DIRITTO DI FAMIGLIA

14 | 15 GIUGNO  2019

RIMINI


N.B.
Dal 01/01/2015 è in vigore il nuovo regolamento CNF per la formazione continua.

L'iscritto deve conseguire almeno n. 15 CF, di cui n.3 nelle materie obbligatorie.

È consentita la compensazione dei CF maturati solo nell’ambito del triennio formativo e nella misura massima di n.5 CF per anno. La compensazione è esclusa per la materia di deontologia ed etica professionale.




Per iscriverti alla mailing list
di Pentesilea clicca qui


- Ultimi posti in promozione

CORSO BREVE di DIRITTO DI FAMIGLIA


14 | 15 GIUGNO  2019 - RIMINI      presso Centro Studi Pentesilea, Corso d'Augusto 76, RIMINI

 8 crediti formativi per l'intero corso ( 6 crediti per la giornata del 14; 2 crediti per la giornata del 15 giugno)


Dott.ssa Alessandra Arceri, Tribunale di Bologna

Negozialità e Famiglia (Accordi separativi; negozialità dell'assegno, attribuzioni con causa familiare e altro)

Avv. Manuela Tirini, Foro di Bologna

Regimi patrimoniali tra coniugi e unioni registrate. (Reg.Eu nn.1103/2016) e patti prematrimoniali

Prof. Giovanni Facci, Università di Bologna

Il risarcimento del danno endofamiliare ed esofamiliare

clicca qui per il Programma e informazioni tecniche , clicca qui per iscriverti online





- La frequenza al seguente seminario permette di avere un Buono sconto del 15 % sui nostri corsi entro l'anno in corso (non cumulabile con altre promozioni)

LEGITTIMA DIFESA: Per un'analisi teorico-pratica della recente riforma


28 GIUGNO  2019 - MACERATA    presso Biblioteca Mozzi-Borgetti - Sala Castiglioni - MACERATA

 

SALUTI ISTITUZIONALI
AVV. MARIA CRISTINA OTTAVIANONI -
PRESIDENTE DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MACERATA
AVV. FABIO PISTARELLI - AVVOCATO E PRESIDENTE DELL’ "ASSOCIAZIONE DEGLI SCUDI”

INTRODUZIONE
DOTT. FRANCESCO MARIO AGNOLI - PRESIDENTE ONORARIO DI CORTE DI CASSAZIONE

INTERVENTI
DOTT. CARLO NORDIO - MAGISTRATO
SEN. AVV. ANDREA OSTELLARI - PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE GIUSTIZIA DEL SENATO DELLA REPUBBLICA

clicca qui per il Programma e informazioni tecniche





ULTIMI EVENTI CONCLUSI


CORSO INTENSIVO IN TECNICHE REDAZIONALI DELLE CLAUSOLE DEI PIU’ IMPORTANTI CONTRATTI DI DIRITTO COMUNE
24|25 Maggio 2019 (Padova)



Corso TRUST: L’utilizzo per la tutela della famiglia e per la tutela della società.
Profili sostanziali e processuali
 8 Marzo| 5 Aprile | 3 Maggio | 31 Maggio 2019 (RIMINI)



CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA
22-23 Marzo| 5-6 Aprile 2019 (Montegrotto T. -PD)



CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DEL LAVORO
8|9 Febbraio 2019 (Padova)




...clicca qui per visualizzare altri eventi conclusi...
Rubrica


Nota a sentenza

Clausole vessatorie in atto pubblico: serve approvazione?


« Le clausole inserite in un contratto stipulato per atto pubblico, ancorché si conformino alle condizioni poste da uno dei contraenti, non possono considerarsi come "predisposte" dal contraente medesimo ai sensi dell'art. 1341 c.c. e, pertanto, pur se vessatorie, non necessitano di specifica approvazione.
(Rigetta, CORTE D'APPELLO ROMA, 24/05/2012)
»

SCARICA QUI IL PDF



Finalmente il CNF fa chiarezza sulla
Deducibilità delle spese di formazione professionale


« Nella Gazzetta Ufficiale n.135 del 13 Giugno 2017 sono state introdotte alcune importanti novità sul piano fiscale. Infatti nell'art.9 della legge del 22 Maggio n.81 che ha in parte riformulato l'art.54 del Testo Unico Imposte sui Redditi rendendo integralmente deducibili le spese per
"l'iscrizione a Master e a corsi di formazione e aggiornamento professionale comprese quelle di viaggio e soggiorno" entro un massimo deducibile annualmente di 10.000,00 euro
»

SCARICA QUI IL PDF


SCUDO FISCALE E DICHIARAZIONE: AUTODENUNCIA DI RESIDENZA FITTIZIA?

di Florinda Beatrice

Cass. civ. V sezione n.19484 del 30/09/2016

“Lo scudo fiscale non assurge a prova della natura fittizia del trasferimento di residenza"

La vicenda trae origine da un avviso di accertamento notificato a un pilota di motociclismo nell’anno 2010, anno di imposta 2003, relativamente a un recupero a tassazione dei redditi IRPEF, IRAP, IVA, imposta sostitutiva, addizionali regionale e comunale, sanzioni e interessi... [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]



PROSTITUZIONE -
PROVENTI TASSABILI DA ATTIVITA’ ECONOMICA
di Florinda Beatrice

Cass. civ. sez. 5, 27/07/2016, n. 15596

“Qualora, a seguito di accertamento sui redditi, risulti che la contribuente abbia fornito false dichiarazioni in ordine all’attività effettivamente svolta e si accerti, invece, che i guadagni costituiscono proventi dell’attività di prostituzione, tali redditi vanno considerati come guadagni derivanti da un’attività economica come tutte le altre e, in quanto tali, tassati." clicca qui per continuare a leggere l'articolo]


CONTRATTO DI LAVORO:
IL PATTO DI PROVA VA ACCETTATO PER ISCRITTO

di Andrea Greco

Cass. civ. Sez. Lav., 03/08/2016, n. 16214

“Il licenziamento intimato a motivo del mancato superamento della prova quando non sussista un valido patto scritto in tal senso, è viziato sotto il profilo dell’idoneità causale addotta a giustificazione del recesso datoriale" [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]





CAPITALI ILLEGITAMENTE DETENUTI ALL'ESTERO: NON SUSSISTE RICICLAGGIO SENZA LA PROVA DEL DELITTO PRESUPPOSTO

Cass. pen. Sez. II, Sentenza 7/04/2016, n. 13901
di Serena Gentile

In ipotesi di rinvenimento di capitali illecitamente detenuti all’estero il reato di riciclaggio può ritenersi configurabile solo qualora l’accusa riesca a dimostrare, al di là di ogni ragionevole dubbio, la realizzazione di un precedente delitto. La prova... [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]





CONTRATTO PRELIMINARE AD EFFETTI ANTICIPATI ED ACQUISTO AD USUCAPIONEM

di Andrea Greco

Cass. civ. Sez. II, 16/03/2016, n. 5211

“Nella promessa di vendita, quando viene convenuta la consegna del bene prima della stipula del contratto definitivo, non si realizza un'anticipazione degli effetti traslativi, [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]


CENTRO STUDI PENTESILEA
Via Giordano Bruno,15 - 47838 Riccione
p.iva/c.f.: 04041810401
Webmaster: Siroscape  -   Privacy

Per iscriverti alla mailing list di Pentesilea clicca qui
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, Pentesilea utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy
X