criselios             Claudia Breviglieri Traduzioni Asseverate
Eventi Servizi Staff Portfolio Contatti

News



Nuovi Corsi 2019
in Promozione



CORSO INTENSIVO IN TECNICHE REDAZIONALI DEI PIU’ IMPORTANTI CONTRATTI DI DIRITTO COMUNE
> 15, 16 NOVEMBRE
    a RIMINI
in promozione
fino al 30 Ottobre


CORSO INTENSIVO DI
DIRITTO DI FAMIGLIA
> 18, 19 OTTOBRE
> 22, 23 NOVEMBRE
    a Montegrotto Terme
   PADOVA
in promozione
fino al 30 Ottobre

CORSO INTENSIVO GENERAL DATA PROTECTION REGULATION -G.D.P.R. -
> 29, 30 NOVEMBRE
    a RIMINI
in promozione
fino al 30 Ottobre





N.B.
Dal 01/01/2015 è in vigore il nuovo regolamento CNF per la formazione continua.

L'iscritto deve conseguire almeno n. 15 CF, di cui n.3 nelle materie obbligatorie.

È consentita la compensazione dei CF maturati solo nell’ambito del triennio formativo e nella misura massima di n.5 CF per anno. La compensazione è esclusa per la materia di deontologia ed etica professionale.




Per iscriverti alla mailing list
di Pentesilea clicca qui


Nuovi corsi in Promozione fino al 30 Ottobre

CORSO INTENSIVO IN TECNICHE REDAZIONALI DEI PIU’ IMPORTANTI CONTRATTI DI DIRITTO COMUNE
- VI EDIZIONE -
CORSO INTENSIVO DI
DIRITTO DI FAMIGLIA

15 - 16 NOVEMBRE  2019 18 - 19  OTTOBRE 2019
22 - 23  NOVEMBRE 2019

RIMINI   presso Centro Studi Pentesilea, Corso D'Augusto 76 - RN MONTEGROTTO TERME (PD)   presso  Hotel Augustus Terme****
 8 crediti formativi per l'intero corso 20 crediti formativi per l'intero corso
2 crediti deontologici  per la sessione pomeridiana del 19 Ottobre
2 crediti ad ogni sessione

clicca qui per il Programma e informazioni tecniche

clicca qui per iscriverti online (codice IBAN all'interno)



clicca qui per il Programma e informazioni tecniche

clicca qui per iscriverti online  (codice IBAN all'interno)

Il corso sarà tenuto dall’AVV. ANDREA GRECO, avvocato del Foro di Taranto, esperto in contrattualistica. Già giurista d’impresa, è autore di numerose pubblicazioni sul tema.


Il corso, arrivato ormai alla sua SESTA edizione, offre agli iscritti un’analisi teorico-pratica delle tecniche redazionali delle clausole dei  principali contratti di diritto comune.

Ogni clausola sarà trattata alla luce delle più recenti pronunce giurisprudenziali e degli insegnamenti della dottrina più autorevole.

Come sempre l’obiettivo primario è quello di trasmettere ai partecipanti sicurezza o consolidamento nella strutturazione della clausola nell’ordito del singolo contratto analizzato in coerenza con il diritto vivente.

Rispetto alle edizioni passate gli ambiti di analisi saranno diversi, pur conservando un’impostazione istituzionale a favore di chi intenda cimentarsi per la prima in questo particolare percorso di formazione e studio.


PARTE I
La clausola contrattuale / L’autonomia contrattuale / La buona fede contrattuale / L’inserzione automatica di clausole e clausole d’uso / L’interpretazione del contratto
 
PARTE II  
Clausola condizionale / Clausola di irrevocabilità della proposta / Clausola di rinnovazione del contratto alla prima scadenza / Clausole vessatorie e Clausole abusive / Clausola sulla interpretazione del contratto / Clausola c.d. di stile / Clausola di caparra confirmatoria / Clausola di caparra penitenziale /  Clausola penale / Clausola di multa penitenziale (c.d. rescissoria in ambito sportivo) / Clausola di termine essenziale / Clausola risolutiva espressa / Clausola di forza maggiore

PARTE III
Clausola di buon funzionamento nella vendita / Clausola di esclusione o modifica della garanzia per vizi e/o per evizione / Clausola di limitazione della responsabilità /  Clausola “visto e piaciuto” nella vendita / Clausola attributiva del potere di sospensione del contratto / Clausola di scioglimento del contratto a prestazioni corrispettive / Clausola limitativa della proponibilità di eccezioni / Clausola di individuazione della legge applicabile / Clausola di individuazione del foro competente 

PARTE IV
Onere della prova nell’inadempimento contrattuale / Prova testimoniale: patti aggiunti o contrari / Prova testimoniale: patti posteriori alla formazione del contratto


Per ogni clausola negoziale sarà fornita la formulazione scritta ragionata.
Sessione 1
DOTT.SSA ALESSANDRA ARCERI,
Tribunale di Bologna
Negozialità e Famiglia:
Accordi separativi: natura e disciplina  /  Negoziabilità dell’assegno di divorzio: stato della giurisprudenza   /  Attribuzioni con causa familiare   /   Accordi prematrimoniali e recenti progetti di legge


Sessione 2
DANIELE RINOLFI,
Commercialista in Bologna
Il raffronto economico patrimoniale delle parti nel procedimento di divorzio   /   L'esame della dichiarazione dei redditi e degli ulteriori documenti ai fini della corretta determinazione del reddito netto disponibile   /    L’esempio del reddito di  lavoro dipendente   /   La determinazione del patrimonio con particolare  riguardo al valore degli immobili   /   La determinazione del valore economico di assegnazione della casa coniugale

Sessione 3
AVV. CHRISTIAN CAVAZZA,
Foro di Bologna

Impresa e Azienda Familiare

DOTT.SSA ALESSANDRA ARCERI, Tribunale di Bologna
La ricostruzione di redditi e delle sostanze dei coniugi in sede di separazione e divorzio   /   Impresa familiare e comunione tacita

Sessione 4
AVV. RAFFAELLA MORO E AVV. GLORIA BIZZOTTO, Foro di Padova
La Deontologia dell’Avvocato Matrimonialista

Sessione 5
DOTT.SSA ALICE FERRATO, Università di Padova
Le norme in materia di procreazione medicalmente assistita   /   Profili penali in riferimento alla Legge 19 Febbraio 2004, N.40

Sessione 6
PROF. GIOVANNI FACCI, Università di Bologna
Procreazione e responsabilità civile
Il danno al nascituro ed il diritto a nascere sani   /   Il danno da perdita del feto   /   Il danno da nascita indesiderata   /   L’omessa diagnosi di malformazioni del feto   /   Il danno da vita indesiderata   /   Il danno da paternità indesiderata   /   Il danno da procreazione medicalmente assistita


Sessione 7
DOTT.SSA LUCIA MARTINEZ, Corte d'Appello di Venezia
La famiglia nel diritto internazionale tra matrimonio e filiazione   /   Brevi cenni sul Regolamento Bruxelles  II bis  recast

Sessione 8
AVV. MANUELA TIRINI, Foro di Bologna
Regimi Patrimoniali tra coniugi e unioni registrate   /   (REG.EU nn.1103/2016 e 1104/2016) e patti prematrimoniali



CORSO INTENSIVO GENERAL DATA PROTECTION REGULATION
- G.D.P.R. -
29 - 30 NOVEMBRE 2019  > RIMINI   presso Centro Studi Pentesilea, Corso D'Augusto 76 - RN
 8 crediti formativi per l'intero corso
clicca qui per il Programma e informazioni tecniche  
  clicca qui per iscriverti online (codice IBAN all'interno)
Relatori: Avv. Andrea Baldrati, Avv. Diego Dimalta, Avv. Armando Strinati

TARGET: Consulenti e professionisti

Il GDPR è ormai in vigore da più di un anno. Molti però sono ancora i dubbi sulle corrette modalità di applicazione. //  Il corso, caratterizzato da un taglio molto pratico, ha lo scopo di fornire a professionisti e consulenti gli strumenti (derivati dall’esperienza concreta dei relatori) necessari per affrontare i principali problemi riscontrabili nell’adeguamento di imprese e studi professionali alla normativa europea. // Per questo motivo, è previsto che ogni argomento venga affrontato dapprima sotto il profilo teorico e, in un secondo momento, sotto il punto di vista pratico, con esempi concreti e con esercitazioni in aula. // Al termine di ogni sessione è inoltre previsto un momento di approfondimento (denominato “Edicola Privacy”) in cui verranno trattati i più rilevanti casi di attualità.

LA NUOVA ERA DELLA PRIVACY
Principi generali e gestione del rischio privacy Figure e adempimenti principali. Il ruolo del DPO Responsabilità civile, penale e amministrativa
Buone pratiche di adeguamento alla normativa gli audit e la stesura dei documenti

Esercitazioni pratiche: Responsabilità nei servizi di outsourcing e supply chain; Ipotesi di responsabilità in caso di contitolarità; Risvolti nel diritto del lavoro e BYOD;
                                        
Affrontiamo diversi scenari concreti; Esercitazione sulla valutazione del rischio
Edicola privacy: Riflessioni sull’attualità ai tempi del GDPR. L’impatto etico del GDPR e il cambio di rotta delle corporation


NUOVE OPPORTUNITÀ
Privacy creativa: l’unione tra marketing e tutela dei dati personali Processi decisionali automatizzati. Direttiva e-privacy, cenni.
Caso Deliveroo e l’utopia del rischio zero. Google ci ascolta? L’inchiesta “human review"

Esercitazioni pratiche:    Esercitazione in aula per creare informative “smart”; La data protection applicata a Intelligenza Artificiale e Blockchain; Verso la certificazione GDPR










ULTIMI EVENTI CONCLUSI




LEGITTIMA DIFESA: Per un'analisi teorico-pratica della recente riforma
28 Giugno 2019 (MACERATA)



CORSO BREVE DI DIRITTO DI FAMIGLIA
14-15 Giugno 2019 (RIMINI)



CORSO INTENSIVO IN TECNICHE REDAZIONALI DELLE CLAUSOLE DEI PIU’ IMPORTANTI CONTRATTI DI DIRITTO COMUNE
24|25 Maggio 2019 (Padova)



Corso TRUST: L’utilizzo per la tutela della famiglia e per la tutela della società.
Profili sostanziali e processuali
 8 Marzo| 5 Aprile | 3 Maggio | 31 Maggio 2019 (RIMINI)



CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA
22-23 Marzo| 5-6 Aprile 2019 (Montegrotto T. -PD)



CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DEL LAVORO
8|9 Febbraio 2019 (Padova)




...clicca qui per visualizzare altri eventi conclusi...

Rubrica



Nota a sentenza

Clausole vessatorie in atto pubblico: serve approvazione?


« Le clausole inserite in un contratto stipulato per atto pubblico, ancorché si conformino alle condizioni poste da uno dei contraenti, non possono considerarsi come "predisposte" dal contraente medesimo ai sensi dell'art. 1341 c.c. e, pertanto, pur se vessatorie, non necessitano di specifica approvazione.
(Rigetta, CORTE D'APPELLO ROMA, 24/05/2012)
»

SCARICA QUI IL PDF



Finalmente il CNF fa chiarezza sulla
Deducibilità delle spese di formazione professionale


« Nella Gazzetta Ufficiale n.135 del 13 Giugno 2017 sono state introdotte alcune importanti novità sul piano fiscale. Infatti nell'art.9 della legge del 22 Maggio n.81 che ha in parte riformulato l'art.54 del Testo Unico Imposte sui Redditi rendendo integralmente deducibili le spese per
"l'iscrizione a Master e a corsi di formazione e aggiornamento professionale comprese quelle di viaggio e soggiorno" entro un massimo deducibile annualmente di 10.000,00 euro
»

SCARICA QUI IL PDF


SCUDO FISCALE E DICHIARAZIONE: AUTODENUNCIA DI RESIDENZA FITTIZIA?

di Florinda Beatrice

Cass. civ. V sezione n.19484 del 30/09/2016

“Lo scudo fiscale non assurge a prova della natura fittizia del trasferimento di residenza"

La vicenda trae origine da un avviso di accertamento notificato a un pilota di motociclismo nell’anno 2010, anno di imposta 2003, relativamente a un recupero a tassazione dei redditi IRPEF, IRAP, IVA, imposta sostitutiva, addizionali regionale e comunale, sanzioni e interessi... [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]



PROSTITUZIONE -
PROVENTI TASSABILI DA ATTIVITA’ ECONOMICA
di Florinda Beatrice

Cass. civ. sez. 5, 27/07/2016, n. 15596

“Qualora, a seguito di accertamento sui redditi, risulti che la contribuente abbia fornito false dichiarazioni in ordine all’attività effettivamente svolta e si accerti, invece, che i guadagni costituiscono proventi dell’attività di prostituzione, tali redditi vanno considerati come guadagni derivanti da un’attività economica come tutte le altre e, in quanto tali, tassati." clicca qui per continuare a leggere l'articolo]


CONTRATTO DI LAVORO:
IL PATTO DI PROVA VA ACCETTATO PER ISCRITTO

di Andrea Greco

Cass. civ. Sez. Lav., 03/08/2016, n. 16214

“Il licenziamento intimato a motivo del mancato superamento della prova quando non sussista un valido patto scritto in tal senso, è viziato sotto il profilo dell’idoneità causale addotta a giustificazione del recesso datoriale" [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]





CAPITALI ILLEGITAMENTE DETENUTI ALL'ESTERO: NON SUSSISTE RICICLAGGIO SENZA LA PROVA DEL DELITTO PRESUPPOSTO

Cass. pen. Sez. II, Sentenza 7/04/2016, n. 13901
di Serena Gentile

In ipotesi di rinvenimento di capitali illecitamente detenuti all’estero il reato di riciclaggio può ritenersi configurabile solo qualora l’accusa riesca a dimostrare, al di là di ogni ragionevole dubbio, la realizzazione di un precedente delitto. La prova... [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]





CONTRATTO PRELIMINARE AD EFFETTI ANTICIPATI ED ACQUISTO AD USUCAPIONEM

di Andrea Greco

Cass. civ. Sez. II, 16/03/2016, n. 5211

“Nella promessa di vendita, quando viene convenuta la consegna del bene prima della stipula del contratto definitivo, non si realizza un'anticipazione degli effetti traslativi, [clicca qui per continuare a leggere l'articolo]


CENTRO STUDI PENTESILEA
Via Giordano Bruno,15 - 47838 Riccione
p.iva/c.f.: 04041810401
Webmaster: Siroscape  -   Privacy

Per iscriverti alla mailing list di Pentesilea clicca qui
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, Pentesilea utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy
X